SI PARTE VERSO MADRID! Stampa
Scritto da Alessandra Liveri   
Venerdì 28 Gennaio 2011

Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede” (Col 2, 7): è questo il tema della XXVI Giornata Mondiale della Gioventù, che si svolgerà dal 16 al 21 agosto a Madrid, in Spagna.

Benedetto XVI ha invitato i giovani di tutto il mondo a partecipare all’evento con un messaggio diffuso nell’agosto dell’anno scorso.

Nelle diocesi di tutta Italia è partito il cammino di preparazione alla GMG. Così anche la Chiesa di Reggio Emilia e Guastalla sta accompagnando i giovani che desiderano partire con alcuni appuntamenti a loro dedicati e consultabili sul sito www.pastoralegiovani.re.it

In particolare nel nostro Vicariato, quello di Guastalla, il percorso è partito domenica scorsa 23 gennaio. A Gualtieri, presso il palazzo Bentivoglio, si sono ritrovati nel pomeriggio un buon numero di ragazzi e ragazze, tra cui anche un gruppetto di luzzaresi.

L’incontro ha introdotto i presenti alle giornate spagnole, a partire da una riflessione su tre emozioni: rabbia, gioia e paura.

Per ciascuna sono state proiettate interviste ai giovani del Vicariato, realizzate dai ragazzi stessi nei mesi precedenti, e ha reso la propria testimonianza di persona Simone Lusuardi di Campagnola, missionario laico e neodiacono.

Don Gabriele Burani e Don Paolo Tondelli hanno guidato le riflessioni, sulla scorta dei video, e l’animazione del pomeriggio.

Il prossimo appuntamento sarà proprio a Luzzara, presso la sala polivalente, domenica 6 febbraio dalle 17 alle 19: “GMG sì, GMG no, GMG perché” è il titolo dell’incontro.

Si tratta di una buona occasione per entrate nel dettaglio dell’esperienza della GMG di Madrid e per proseguire il cammino di amicizia e condivisione fra i giovani del Vicariato.

 

Incontri_preparazione_GMG_2011

 
Joomla SEO powered by JoomSEF