Testamento olografo di Don Alessio Ferrari Stampa
Scritto da Don Alessio Ferrari   
Lunedì 28 Settembre 2015
*********************************************************
In memoria di Don Alessio Ferrari è stata aperta una raccolta straordinaria di offerte per il restauro della nostra chiesa di S. Giorgio, per la quale si era tanto impegnato per renderla bella e accogliente.
In seguito presenteremo anche i lavori dettagliati che sono in progetto di esecuzione.
*********************************************************
Luzzara, 04.11.2012
Testamento olografo redatto da me sottoscritto Don Alessio Ferrari,
Parroco Emerito della Parrocchia di S. Giorgio martire di Luzzara.
In piena coscienza delle mie responsabilità esprimo le mie volontà testamentarie.
Questo documento annulla quelli da me precedentemente predisposti e pertanto è I'unico mio testamento valido che consegno in tutte le sue parti alla Curia e all'esecutore testamentario Signor Cesare Benassi.
Ringrazio il Signore per il dono della mia vocazione al Sacerdozio. Chiedo perdono di tutte le mie infedeltà: mi affido alla Divina Misericordia. Ringrazio quanti mi hanno voluto bene: ho sempre incontrato accoglienza e generosità. Esprimo viva gratitudine ai miei genitori che hanno favorito la mia vocazione sacerdotale, alla mia famiglia, in particolare a mia sorella Elide che mi ha assistito per circa 30 anni; ai Padri Salesiani, ai Vescovi che mi hanno sostenuto nel mio ministero sacerdotale, ai miei Confratelli Sacerdoti, in particolare a Don Guglielmo, ai Curati che mi hanno coadiuvato, Don Fabrizio Crotti, Don Luigi Mandelli, Don Paolo Gherri, Don Massimiliano Giovannini; a Don Mario Pini, mio primo successore, che con fraterna generosità mi ha ospitato nella Casa parrocchiale dopo la mia rinuncia, per raggiunti limiti di età a guidare la Parrocchia; per Don Piergiorgio invoco la protezione dei Santi Patroni Martiri Giorgio ed Ignazio per un fecondo ministero pastorale; alle Suore del Verbo Incarnato per l'apostolato svolto prima nell'asilo parrocchiale, poi nel pensionato.
Porto nel cuore i fedeli delle due parrocchie di San Martino e Luzzara.
Esprimo viva riconoscenza al Consiglio Pastorale Parrocchiale che ho presieduto per tanti anni; alla Signorina Lupi Vittoria e a tutti i Catechisti che con generoso impegno hanno educato e preparato i bambini ai Sacramenti e i ragazzi e i giovani alla vita cristiana; a Franco Soprani e ai suoi Collaboratori che continuano ad animare la Caritas Parrocchiale assicurando amorevole cura verso i più bisognosi; alla Signora Casaletti Annamaria e al Personale della Scuola Materna Parrocchiale; al Coro che ha impreziosito le nostre liturgie; alle Persone che con generosità hanno seguito le attività della montagna e le attività ricreative e sportive; ai volontari delle pulizie settimanali della Chiesa; alle Signore Tagliavini Carolina, Scappi Maria, Beghi Tina che hanno assicurato decoro alla Casa parrocchiale e preziosa assistenza alla mia persona; a Gina Viani per I'amorosa assistenza fornita alla preparazione di ogni momento liturgico; al carissimo Cesare Benassi, lodevole mio amministratore per tutti gli anni del mio ministero che qui ora eleggo esecutore di queste mie ultime e uniche volontà.
Ricordo anche Davoli Lorenzo e Anselmi Mirko per i bellissimi presepi natalizi allestiti nella Cappella del Rosario.
Ringrazio tutto il Personale della Casa di Riposo che mi ha trasmesso sempre serenità durante tutta la mia permanenza e chiedo all'esecutore testamentario di provvedere con un segno, anche se fosse modesto, a dimostrazione della mia riconoscenza nei loro confronti.
Spero di non aver dimenticato nessuno e comunque vi porto tutti nel cuore.
Desidero che le mie esequie qualora perdurasse la inagibilità della nostra Chiesa si svolgano presso la Chiesa Parrocchiale di S. Martino.
Desidero essere sepolto fra i miei parrocchiani nel cimitero di Luzzara: il loculo sia senza luce e senza portafiori con la sola indicazione "Don Alessio Ferrari Parroco di Luzzara per 23 anni".
Prego la Santissima Vergine Maria Ausiliatrice di assistermi nell'esame finale della mia vita per incontrare il Signore Misericordioso.
Nelle Tue mani Signore affido il mio Spirito.
 
Joomla SEO powered by JoomSEF