Prossimamente

 

La Parola

 
SCUOLA DELL’INFANZIA PARROCCHIALE PDF Stampa E-mail
Scritto da Casaletti Anna   
Giovedì 12 Gennaio 2017

“I libri sono ali che aiutano a volare.

I libri sono vele che fanno navigare.

I libri sono inviti a straordinari viaggi:

con mille personaggi l’incontro sempre c’è”

 

La lettura è un’attività centrale nel processo di formazione del bambino.

L’amore alla lettura è raramente una conquista dell’età adulta e in genere, chi non ha interiorizzato nel corso degli anni il piacere di leggere farà più fatica a recuperare un rapporto significativo con il libro.

Avviare, quindi, il bambino fin dalla prima infanzia a sviluppare un atteggiamento di curiosità e di interesse verso il libro, significa aiutarlo a diventare un futuro bravo lettore.

Il bambino amerà il libro nella misura in cui gli adulti (genitori e insegnanti) per primi sapranno essere testimoni credibili e contagiosi del piacere della lettura.

La scuola assume un ruolo di primaria importanza nel compito di trasmettere il piacere di leggere ed è importante che inizi già dalla scuola dell’infanzia.

L’esperienza di lettura va condivisa con la famiglia, perché il piacere di leggere nasce se gli adulti consentono l’incontro precoce con ogni tipo di libro, se leggono ai bambini e se offrono essi stessi un modello adeguato. La scuola e la famiglia devono aiutare il bambino a scoprire il libro come compagno di giochi e di avventure, aiutarli a sceglierlo come “gioco privilegiato” nella quotidianità della vita scolastica e familiare.

Il libro nella scuola dell’infanzia è di fondamentale importanza perché induce nei bambini un accrescimento di fantasia, di creatività e di allargamento delle competenze logiche.

Per questo abbiamo voluto creare in ogni aula uno spazio dedicato al libro.  Avere a disposizione libri di vario genere, poterli manipolare, usarli come “giocattoli”, è indispensabile affinché nei bambini possono scaturire interesse e curiosità per la lettura.

 

Ringraziamo l’associazione dei genitori “Rubacuori” che ha reso questi angoli

più colorati e caldi regalando 60 “sedute in poliestere” (cuscinetti colorati)

 

Elenco offerenti e soci dal 11.03.16 al 30.11.16

 

Offerte soci e amici

Don Guglielmo Fornaciari – Bovi Rosangela – Bellucci Tiziana – Cani Angiolina – Re Marica – Soliani Mimma – Manfredini Annamaria – Verdi Gabriella – Lupi Clementina – Binacchi Wolfango e Rina – Scappi Maria – Fam. Anselmi Luciano – Anselmi Franca – Cacciani Laura – Dalai Francesca – Stocchi Paolo – Oratorio.

Totale offerte: 5.366,00 €

 

Offerte in generi alimentari

Avosani Mina – Nodolini Mirella – Zoboli Graziella

 

Offerte Battesimi

Mazzoni Viola: 170,00 €

Benatti Giacomo: 250,00 €

 

Offerte Funerali

In memoria di Crema Franco (i familiari): 100,00 €

 

Festa del Ringraziamento

Hanno offerto in doni in natura ed in offerte economiche: Rigoletti Elio, Incerti Adriano, Barbieri Antonio Rapachi Giorgio, Azienda agricola f.lli Calderoni, fam. Barosi e Goldoni, Alimentari Zanoni, Gastronomia Campari, Allegretti Antonio, Forno “La Torre” di Benassi, Forno “Briciole di pane” di  Giannotti Andrea, Caseificio f.lli Manfredini, Agriturismo Corte Giardino, Ferrari Fausto, Fam. Rigoletti Luca, Fam. Ghidini Alfredo, Formis Roberto, Chiericati Franca, Crema Franco, Aldrovandi Francesco

Totale offerte: 313,00 €

 

Festa dei Nonni: 259,00 €

 

Totale entrate al 30.11.16: 6.458,00 €