Prossimamente

Nessun evento
 

La Parola

 
Caritas, non solo pacchi!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Caritas interparrocchiale   
Giovedì 25 Aprile 2019
Quando si parla di Caritas  molti pensano ai  pacchi alimentari , che sono importanti per tante famiglie per arrivare a fine settimana … ma non è solo questo!
C’è soprattutto Ascolto ed Accompagnamento di chi viene ad esporre le proprie difficoltà: casa, lavoro, affitto da pagare, solitudine.
La nostra porta è aperta a tutti: non ci sono “stranieri” perché ogni uomo è mio fratello;
Ricerca del lavoro: in questi anni siamo riusciti ad attivare 8-10 tirocini formativi presso Nuovamente Bassa, che hanno ridato speranza a persone sfiduciate da troppi mesi senza lavoro;
Raccolta indumenti presso famiglia Benatti.
Collaborazione costante con i Servizi Sociali per gestire insieme le situazioni più complesse:
pagamento bollette, luce , riscaldamento, medicine, affitto.
Una attenzione particolare ai bambini in età scolare: raccolta e  distribuzione materiale scolastico e pagamento tasse, libri e rette doposcuola per i bambini appartenenti a famiglie in difficoltà.
Le famiglie assistite sono diminuite: da 52 sono scese sotto alle 30 unità; qualcuna ha trovato lavoro, altre si sono trasferite all’estero.
Però molte famiglie hanno vergogna di venire in Caritas e così noi non le conosciamo.
Diventa allora importante il ruolo della Comunità, di ciascuno di noi … che può segnalare situazioni a lui vicine e di cui è venuto a conoscenza.
Grazie a tutti Voi, a tutta la Comunità  per il vostro aiuto ed il vostro sostegno.
La carità non si può delegare ad un gruppo di volontari, ma appartiene a tutti, a ciascuno di noi.
Caritas interparrocchiale “S. Madre Teresa di Calcutta”